Blog

Una riflessione critica sulla natura del Nome, personale e professionale, e su come dargli corpo passando alle biografie.

L’atto del tagliare è davvero funziona primitiva. Le parole tagliano per esempio.

Il linguaggio deve essere nato proprio con l’intento, la necessità, di tagliare – separare, isolare – un oggetto dal tutto.

Nel dire sasso, diciamo insieme ed indirettamente tutto ciò che sasso non è. Lo tagliamo via dal telo dell’insieme, e gli diamo un’esistenza a sé.
C’è quindi un taglio che separa, divide, stacca il pezzo dal resto, il suo originante.