Tag: PhiloManagement

Parabolé 9: apprendere

Si impara per aumentarsi, svilupparsi, valorizzarsi.
Si apprendere, si afferra, per non rovinare a terra, per non morire di fame, per non soccombere.

L’atto del tagliare è davvero funziona primitiva. Le parole tagliano per esempio.

Il linguaggio deve essere nato proprio con l’intento, la necessità, di tagliare – separare, isolare – un oggetto dal tutto.

Nel dire sasso, diciamo insieme ed indirettamente tutto ciò che sasso non è. Lo tagliamo via dal telo dell’insieme, e gli diamo un’esistenza a sé.
C’è quindi un taglio che separa, divide, stacca il pezzo dal resto, il suo originante.

Ecco cosa credo debba e possa fare un leader, come Aristotele stesso faceva: guidare le persone nell’equilibrare passioni generative, come il senso del lavoro che fanno, ed il ragionamento razionale, che produce “dominio” delle azioni e dei risultati possibili.
Il tutto al fine di creare un mondo (organizzazione) migliore per i suoi abitanti (collaboratori, clienti, cittadini, ambiente).